FANDOM


Il ricordo della ruota rossa
Episodio2.png
Navigazione

Precedente

Successivo

Giapponese

赤い輪の記憶

Rōmaji

Akai wa no kioku

Caratteristiche
Stagione

Stagione 1

Capitoli Corrispondenti

Il ricordo della ruota rossa è il secondo episodio dell'Anime di Rinne.

TramaModifica

Sakura fa uno strano sogno in cui una donna con una maschera da teschio la minaccia di morte se entro tre giorni non farà un'offerta alla capannina meteorologica. Il giorno dopo, a scuola, tutti gli studenti sembrano aver avuto lo stesso incubo e decidono di offrire grandi quantità di cibo alla capannina.

Sakura ferma Rinne, intento a prendere il cibo e accusandolo di aver spaventato i compagni. Lo shinigami dice di non essere stato lui, affermando che sta solo facendo il suo lavoro e lo dimostra scacciando uno spirito di un bradipo posato sulla testa di una ragazza.

Si presenta quindi una donna che si scopre essere la nonna di Rinne e l'artefice dei sogni. La signora chiede a Rinne di venire a vivere con lei perché il nipote è molto povero, ma lui rifiuta e così, lei confisca al ragazzo tutto il cibo della capannina. Rinne la insegue in un passaggio per la terra dei morti e Sakura si aggrappa alla manica del suo Haori. Tuttavia, il vestito si strappa e la ragazze cade. Sakura si ritrova così in una festa di paese e viene convinta da un grande coniglio rosa con una maglietta a seguirlo. Intanto, la nonna di Rinne manda dei corvi a cercare la ragazza.

Il coniglio convince Sakura a salire su una imbarcazione a forma di anatra e ad attraversare un fiume. Intanto uno dei corvi torna dalla nonna di Rinne e annuncia che la ragazza si sta dirigendo verso l'ingresso degli appagati, nella strada che conduce al cerchio della reincarnazione. Rinne dunque parte alla ricerca della sua compagna di classe.

Una signora anziana chiede a Sakura se non abbia qualche rimpianto, dato che lei è così giovane ma lei, trasportata dall'aria di compiacimento degli uomini e donne anziani, dice di no e sale su uno scalino che fluttua verso il cerchio della reincarnazione.

Rinne chiama Sakura e lei si ricorda di avergli strappato lo haori e si sente dispiaciuta di non averglielo restituito, così il gradino si rompe e viene afferrata al volo da Rinne prima di schiantarsi.

Inizia così uno scontro tra Rinne e il coniglio rosa gigante. Lo shinigami tenta di colpirlo con il pepe spirituale ma il coniglio glielo rilancia addosso. Allora il ragazzo dai capelli rossi riesce a sconfiggerlo con i coriandoli spirituali, lanciandolo lontano.

Sakura racconta a Rinne e sua nonna di essere già stata nel mondo degli spiriti. Quando era bambina si era inoltrata nella collina dietro casa di sua nonna, seguendo un coniglio identico a quello appena sconfitto da Rinne e ritrovandosi in una festa in paese. Dunque la nonna di Rinne afferma che quello era un damashigami, uno shinigami malvagio che conduce anche esseri viventi al cerchio della reincarnazione.

Continuando il racconto, Sakura dice che fu fermata da una signora con i capelli bianchi, un kimono nero e l'haori di Rinne. La nonna di Rinne le chiede, colpendola alle tempie, se non fosse sicura che si trattasse di una signorina[1] e così Sakura capisce che si tratta proprio di lei.

Decide di chiederle se è perché a visitato questo posto il motivo per cui ha cominciato a vedere fantasmi ma la signora risponde dicendo che avrebbe dovuto mangiare qualcosa del posto. Sakura infatti afferma di aver mangiato un dolce offerto dalla nonna di Rinne. Il ragazzo si scusa per ciò, ma Sakura dice che ora si sente sollevata di aver capito il motivo per cui può vedere i fantasmi.

Tornati nel mondo dei vivi, Sakura chiede a Rinne perché non vada a vivere con sua nonna e lui risponde dicendo di essere più o meno un essere umano, lasciando Sakura confusa.

Eventi Importanti Modifica

Prime Apparizioni Modifica

Luoghi Introdotti Modifica

Nessun nuovo luogo introdotto

Differenza con il manga Modifica

Note Modifica

  1. Questa è una gag ricorrente con la nonna di Rinne: la signora non vuole essere chiamata Obaasan ma Oneesan. Detto da un parente significano Nonna e Sorella ma sono anche modi per riferirsi a persone estranee e chiaramente l'uso dipende dall'età.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale